Post in evidenza

Cogito Ergo Sum di Valeria Barbera - Distòpia e Nooverse

Come detto, mesi fa il mio racconto lungo di fantascienza distopica , Cogito Ergo Sum , ha passato la selezione per entrare nella nuova an...

sabato 23 gennaio 2021

Quando scrivi horror - Scene di narraVita #1


Inizia oggi la rubrica "Scene di narraVita": sarà dedicata a episodi che mi riguardano, ovviamente scritti in forma narrativa. Anche così ci si tiene in allenamento.

 

Pubblicato su Facebook il 23 gennaio 2020

martedì 1 dicembre 2020

EROE IN PROVA IN OFFERTA - Nooverse


"noo.nomecognome.neu"

Vi è piaciuto il mio racconto "Cogito Ergo Sum" (Urania Millemondi 87) con la sua particolare forma di telepatia, i social network delle menti e il motore Noogle?
Vi ha incuriosito vedere le menti configurate alla stregua di pagine web, veri e propri siti mentali con tanto di dominio registrato? Volete approfondire la conoscenza del Nooverse, il mio universo letterario che va avanti dal 2012 e di cui "Cogito Ergo Sum" è una delle sue tante storie, leggibili separatamente eppure connesse all'insieme? 

Allora fate un tuffo nel passato del Nooverse, nel 2014, dove tutto questo è già accaduto...

martedì 24 novembre 2020

Ciao, Vittorio

È un po' di tempo che non aggiorno il blog. Sto attraversando un periodo molto intenso, di lavoro, di studio e di preparazione per il 2021. Ma non posso restare in silenzio quando una persona cara se ne va.

Ho conosciuto Vittorio Catani nel settembre 2013 a Milano durante la prima convention di fantascienza della mia vita: la Delos Days, organizzata dalla Delos Books

In verità, il destino ci aveva già fatti incrociare un paio di mesi prima: un mio racconto, finalista in un premio, era comparso su una rivista; nello stesso numero c'era anche un racconto di Vittorio Catani.
Ritrovarmi nella stessa pubblicazione con una colonna della fantascienza italiana, nonché storico primo vincitore del Premio Urania, era stato un grande onore, ma incontrarlo di persona fu un’emozione ancora più grande...

venerdì 18 settembre 2020

Distòpia e Cogito Ergo Sum al Loving the Alien Fest

Ogni tanto esco dal guscio.

Oggi al Mufant, Museo della fantascienza e del fantastico di Torino, ha avuto inizio il Loving the Alien Fest che proseguirà fino a domenica  20 settembre.